Dicono di noi

Poporoya Sushi Bar

In questa pagina abbiamo deciso di condividere l’intervista “Shiro l’anima di Poporoya: per preparare il chirashi ci vuole una musica romantica”, rilasciata dal signor Minoru Hirazawa, detto Shiro, anima di Poporoya e simbolo della storia della ristorazione giapponese in Italia.

Simpatico e allegro, Shiro scherza ripercorrendo la sua storia e le origini del suo locale, racconta divertenti aneddoti e ci svela un segreto: per preparare un buon chirashi ci vuole una musica romantica, italiana o giapponese, poco importa, l’importante è che sia “una musica del cuore”.

Leggi l’intervista completa!

Cosa dicono di noi

Share by: